Leggere nella tempesta

Festival Armonia 2022 – VIII Edizione – Dal 26 al 29 maggio
Leggere nella tempesta“: una nuova avventura letteraria sta per iniziare.
Anche quest’anno il focus dell’VIII edizione del Festival Armonia saranno i dodici semifinalisti del Premio Strega, nostri ospiti dal nel Comune di Presicce – Acquarica, che ringraziamo.
Come ogni anno, inoltre, grande spazio sarà riservato anche al Premio Italo Calvino e sarà dedicata sempre più attenzione alle nuove voci della narrativa italiana
Il Tour del Premio Strega è promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e Strega Alberti in collaborazione con BPER Banca.
Un grazie speciale va all’artista autore dell’illustrazione Piero Schirinzi e a: Associazione Narrazioni – Presidio del Libro di Alessano – Libreria Idrusa

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Marino Magliani 

Il cannocchiale del tenente Dumont (L’Orma Ed.)

Giovedì 26 Maggio – Ore 19.00

Jana Karsaiova

Divorzio di velluto (Feltrinelli Ed.)

Giovedì 26 Maggio – Ore 20.00

Davide Orecchio

Storia Aperta (Bompiani Ed.)

Venerdì 27 Maggio – Ore 19.00

Mario Desiati

Spatriati (Einaudi Ed.)

Venerdì 27 Maggio – Ore 20.00

Veronica Galletta

Nina sull’argine (Minimum Fax Ed.)

Sabato 28 Maggio – Ore 19.00

Alessandra Carati

E poi saremo salvi (Mondadori Ed.)

Sabato 28 Maggio – Ore 20.00

Claudio Piersanti

Quel maledetto Vronskij (Rizzoli Ed.)

Sabato 28 Maggio – Ore 21.00

Alessandro Bertante

Mordi e fuggi. Il romanzo delle BR (Baldini + Castoldi Ed.)

Domenica 29 Maggio – Ore 10.30

Fabio Bacà

Nova (Adelphi Ed.)

Domenica 29 Maggio – Ore 11.30

Daniela Ranieri

Stradario aggiornato di tutti i miei baci (Ponte alle Grazie Ed.)

Domenica 29 Maggio – Ore 19.00

Marco Amerighi

Randagi (Bollati Boringhieri Ed.)

Domenica 29 Maggio – Ore 20.00

Veronica Raimo

Niente di vero (Einaudi Ed.)

Domenica 29 Maggio – Ore 21.00

Il Festival

Nella terra del Capo di Leuca si incontrano tantissime esperienze in diversi campi artistici. Da anni esiste una Puglia che va oltre gli eventi estivi meramente turistici, una Puglia fatta dai suoi residenti e nel caso specifico i “capuani” che la vivono 365 giorni l’anno.

Perché non concentrare alcuni di questi eventi in un periodo e mettere assieme visioni e arti diverse tra loro? Lontano dall’estate, ma nel pieno della primavera abbiamo intitolato questa manifestazione ispirandoci a uno degli autori più importanti del territorio per valorizzarne l’opera oltre i confini regionali.

Armonia è una parola chiave nella poetica di Girolamo Comi. È la natura, i luoghi fisici e metafisici di un autore che, oltre che poeta è stato intellettuale, bibliofilo, amante del Salento; oggi la sua casa e i suoi libri rappresentano un simbolo non solo di Lucugnano e del Salento, ma di tutta la nostra regione.

Roberto Saviano

Proprio lo Spirito d’Armonia, dunque di bellezza, è il timone che guida i lettori e gli operatori culturali impegnati in un territorio che tra crisi della lettura e delle biblioteche sembra essere sotto attacco. Il cammino di “Armonia” prosegue grazie all’impegno di entusiasti operatori culturali come Michela Santoro e Andrea Cacciatore della Libreria Idrusa e la professoressa Valeria Bisanti, costituendo un laboratorio di idee, di libri, e anche di talenti, forgiato dagli incontri tra scrittori, musicisti, attori, giornalisti.

Buon ascolto, ma soprattutto buona lettura.

Mario Desiati

Direttore Artistico delle precedenti edizioni del Festival

Galleria

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO