Il Festival

Nella terra del Capo di Leuca si incontrano tantissime esperienze in diversi campi artistici. Da anni esiste una Puglia che va oltre gli eventi estivi meramente turistici, una Puglia fatta dai suoi residenti e nel caso specifico i “capuani” che la vivono 365 giorni l’anno. Perché non concentrare alcuni di questi eventi in un periodo e mettere assieme visioni e arti diverse tra loro? Lontano dall’estate, ma nel pieno della primavera abbiamo intitolato questa manifestazione ispirandoci a uno degli autori più importanti del territorio per valorizzarne l’opera oltre i confini regionali. Armonia è una parola chiave nella poetica di Girolamo Comi. È la natura, i luoghi fisici e metafisici di un autore che, oltre che poeta è stato intellettuale, bibliofilo, amante del Salento; oggi la sua casa e i suoi libri rappresentano un simbolo non solo di Lucugnano e del Salento, ma di tutta la nostra regione. Proprio lo Spirito d’Armonia, dunque di bellezza, è il timone che guida i lettori e gli operatori culturali impegnati in un territorio che tra crisi della lettura e delle biblioteche sembra essere sotto attacco. Il cammino di “Armonia” prosegue grazie all’impegno di entusiasti operatori culturali come Michela Santoro e Andrea Cacciatore della Libreria Idrusa e la professoressa Valeria Bisanti, costituendo un laboratorio di idee, di libri, e anche di talenti, forgiato dagli incontri tra scrittori, musicisti, attori, giornalisti.

Buon ascolto, ma soprattutto buona lettura.

Mario Desiati