Echi della nostra terra

Il progetto ha lo scopo di sollecitare gli allievi coinvolti all’interazione, alla cura e al coinvolgimento nella vita sociale della comunità in cui vivono. Per conseguire quest’obiettivo abbiamo individuato il modo per noi più adatto, ossia la stesura di un libro per mano degli studenti. Questo permette di superare l’incomunicabilità generazionale tra giovani e anziani che il digital divide ha determinato, allontanandoli e deteriorando la qualità dei rapporti, la comunicazione e la trasmissione esperienziale. Difatti l’oggetto del libro è la raccolta di racconti di tradizione salentina per favorire la trasmissione delle conoscenze e dei saperi tradizionali. Abbiamo scelto come strumento il libro in quanto può unire le diverse esigenze comunicative integrando servizi innovativi come la sintetizzazione vocale presente nell’audiolibro, servizi che riscoprono il passato e lo promuovono culturalmente e servizi futuristici come l’impiego di strumentazione innovativa e digitale per la rielaborazione e la riproduzione dei contenuti.


Finanziato dalla SIAE

Soggetto capofila: Istituto comprensivo statale “Vito De Blasi” di Gagliano del Capo


PARTNERS: 

ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINAI D’ITALIA

ASSOCIAZIONE C’ERA UNA VOLTA

PRO LOCO LEUCA

BIBLIOTECA COMUNALE CASTRIGNANO DEL CAPO

PRO LOCO GAGLIANO DEL CAPO

ASSOCIAZIONE EMIGRANTI GAGLIANESI NEL MONDO

ASSOCIAZIONE MEMORIA E TRADIZIONI SANTU ROCCU

BIBLIOTECA COMUNALE GAGLIANO DEL CAPO

SALA REGISTRAZIONE “OFFICINE MUSICALI”

LUOGHI CONNESSI:

COMUNE DI GAGLIANO DEL CAPO

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO

Galleria

Echi della nostra terra
Echi della nostra terra
Echi della nostra terra
Echi della nostra terra
Echi della nostra terra
Echi della nostra terra